Consulenza in materia doganale, fiscale e commercio estero a Firenze. Import/Export, intrastat, spedizionieri doganali, articolo 8, art.41, fatture unione europea e extra CEE

Esterometro per forfettari e minimi

26Apr

Dato il quesito posto con l’Interpello articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n.212 – Articolo 1, comma 3-bis, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127 – “Esterometro”, l’Agenzia delle Entrate ha fornito la risposta n. 85 del 27/03/2019 con la quale specifica che nella dichiarazione “Esterometro” devono essere inserite anche TUTTE le operazioni non rilevanti ai fini IVA e che sono tenuti a tale incombenza TUTTI i contribuenti residenti e stabiliti.

Resta il dubbio che i regimi del minimo e i forfettari (all’inizio esentati) siano o meno obbligati.

Sicuramente, non si applica quanto descritto nella circolare 34/E 21/06/2010

Risposta+n.+85+del+2019

 

Pin It
Tommaso Arcuri Commenti disabilitati su Esterometro per forfettari e minimi News

Related Posts