Consulenza in materia doganale, fiscale e commercio estero a Firenze. Import/Export, intrastat, spedizionieri doganali, articolo 8, art.41, fatture unione europea e extra CEE

INTRA 12 – Associazioni, enti, organizzazioni – ONLUS e volontariato.

Le associazioni, gli enti e le organizzazioni senza personalità giuridica di cui all’art.4 – quarto comma del DPR 633/1972 che hanno effettuato acquisti all’estero oltre il limite di 10000.00 euro annui (con applicazione dell’imposta in Italia), sono tenuti alla presentazione della dichiarazione Intra 12.

La cadenza di presentazione è mensile e si riferisce ai beni registrati entro il secondo mese antecedente la presentazione (ad esempio, acquisto registrato a gennaio – dicharato in Intra 12 a marzo).

Tale servizio è fornito dalla nostra azienda.

Tale incombenza è obbligatoria anche per i produttori agricoli di cui all’art.34, sesto comma, del DPR 633/1972.

L’adempimento, inoltre, deve essere effettuato dagli enti non commerciali e agricoltori esonerati che sono tenuti ad assumere il ruolo di debitori dell’imposta mediante applicazione del meccanismo del reverse charge, per gli acquisti di beni e servizi da soggetti non residenti (articolo 17, secondo comma, del DPRT 633/1972).